Settembre 2007
E' la rivitazione dei primi show televisivi quanto la tv era ancora in bianco nero e musica e danza riempivano i vecchi schermi a tubo catodico, con musica dal vivo suonata da un'orchestra di 13 elementi. “Ah! Il vecchio varietà televisivo... le belle canzoni di quell’epoca, indimenticabili per il loro essere romantiche, melodiche ed orecchiabili, con grandissime voci che si distinguevano di gran lunga l’una dall’altra...ed è anche questo che faceva grandi i veri cantanti. "StudioUno” fu il primo varietà di grandissimo successo, colto, raffinato e di grande effetto. Lo studio ampio e maestoso era dominato dalla grande orchestra... e poi... la sorpresa, il colpo di scena, il vivo dello spettacolo, dello sbalordimento. Con le coreografie si raccontavano le storie, i balletti erano affreschi di un’epoca, testimonianze incancellabili. Come dimenticare..."
 
COREOGRAFIE DI:
Lonardi Nicola, Barrale Monica, Lonardi Damiano, Castioni Valentina, Morelli Riccardo 
 
MUSICHE DI:
Mauro Ottolini


© 2019 Garda Danze - P.IVA: 02405850237